"Non badate a me, cerco solo di attirare l'attenzione" - Frances Ha

martedì 2 agosto 2016

La bicicletta verde politicamente scorretta


I titoli di alcuni film mi tormentano per mesi, alcuni addirittura per anni, prima che io decida di arrendermi e di vederli. La maggior parte di essi, all'inizio della loro insistenza subliminale, erano titoli che nemmeno volevo vedere. È il caso del titolo di questo articolo, "La bicicletta verde". Ritrovavo il titolo di questo film un po' ovunque. Anzi, magari non è vero, ma è un titolo che resta impresso e io ricordo chiaramente di esserci inciampato più volte di quanto avrei voluto. Quando la scrittrice Igiaba Scego ha scritto un breve commento su un libro per ragazzi tratto proprio da questo film, ho pensato che l'universo mi stesse comunicando qualcosa. Non avrei voluto vederlo - non ne avevo nessun interesse - ma non guardavo il film d'autore da tanto tempo (in realtà, non guardo un film-e-basta da tanto tempo), così ho ceduto alle lusinghe di questa benedetta bicicletta verde.
SHARE:
© Il grande re dei boschi

This site uses cookies from Google to deliver its services - Click here for information.

Blogger Template Created by pipdig